Las Vegas, non solo casinò mastodontici.

Las Vegas o capitale dei giochi d’azzardo, ma questa città non è caratterizzata solo da casinò imponenti. Qui si possono trovare anche delle sale da gioco piccole che offrono il gioco in città.

Bellagio, Caesars Palace, Rio e Aria sono alcuni dei casinò che di solito vengono nominati quando si parla di Las Vegas. In città però sono presenti sia colossi che sale piccoline ed è proprio di queste che ci interessiamo.

Vogliamo parlarvi di quei casinò che non superano i 3500 metri quadrati. Vengono considerati i gioiellini ma sono capaci anche in poco spazio di offrire tutto il meglio come casinò.

Oggi per giocare non serve spazio ma solo un collegamento internet e con i casinò online il gioco arriva a casa vostra. Anche con il vostro pc o tablet potete vivere l’emozione di essere in un casinò reale. Ecco una selezione di casino bitcoin per giocare online dove potete scegliere quello che fa al caso vostro.

Silver Sevens

Si trova a quindici chilometri dalla Strip e in soli 3000 metri quadrati fornisce un ottimo divertimento. All’interno potete trovare circa 500 giochi elettronici e le slot machine più generose della Sin City.

C’è anche il bookmaker per chi ama le scommesse sportive e potete scommettere dalle corse dei cavalli fino al Super Bowl. Tranquilli ci sono anche i giochi da tavolo non potevano di certo mancare in questa perla di casinò.

Four Queens

Siamo su Fremont Street e questo casinò è più piccolo del precedente, non arriva nemmeno ai 2900 metri quadrati. Presenti slot machine e ci si può sbizzarrire perché offrono più di 1000 giochi.

Molte varianti di poker da casinò è la caratteristica di questo casinò. C’è difficoltà a trovarle nelle sale grandi figuriamoci in una così piccola.

Main Street Station

Questo è uno dei casinò che deve essere visitato e si trova nel centro di Las Vegas. Il suo nome completo è Main Street Casino Brewery Hotel. La parola Brewery specifica che qui potete gustare delle ottime birre artigianali.

La grandezza è simile al Four Queens ma anche qui il divertimento è assicurato. All’interno trovate giochi da tavolo, slot machine, giochi elettronici e molti tavoli low buy-in.

Las Vegas Club

Ecco una delle istituzioni della Sin City. E’ uno dei casinò più antichi, fu aperto nel 1930. 2.100 metri quadrati di grandezza, ricco di slot machine definite a volatilità bassa cioè adatte per i principianti.

Come casinò iniziale non esiste più perché è stato demolito nel 2018 ed è sorto il Circa nel 2020. Anche con questa variazione per tutti è considerato ancora oggi il Las Vegas Club.

Pioneer Club

Ci troviamo all’angolo di Fremont Street e questo casinò anche se più piccolo di 2000 metri è facilmente riconoscibile dalla sua insegna. Parliamo di un iconico cowboy gigante che sembra invitarvi ad entrare.

La sua vita è cessata nel 1995 ed è durata per ben 53 anni. Ora fa parte della Fremont Street Experience un’isola pedonale ricca di negozi e di intrattenimenti.

Bill’s Gamblin’ Hall and Saloon

Anche questo casinò ha fatto la storia della città anche se ora è stato risucchiato dai grandi complessi. Al suo posto oggi trovate le boutique del The Cromwell.

Si tratta di un nuovo hotel casinò della città che oltre al gioco propone dei ristoranti sopraffini dove gustare dei piatti prelibati.

Casino Royale

Con questo casinò siamo arrivati a 1500 metri di spazio disponibile. Ha alcune delle slot più economiche della Sin City con jackpot progressivo.

Il miracolo di questo locale è che sono presenti tutti i principali giochi da casinò nonostante la grandezza. Qui potete trovare un 3 Card Poker con il jackpot progressivo che difficilmente si può trovare in altri casinò.

Ellis Island

Solo 1300 metri quadrati ma è uno dei casinò più belli e piccoli al mondo. Quando siete al suo interno non vi accorgerete dello spazio ridotto grazie all’operato dei designer.

Anche qui glia amanti della birra potranno gustare delle ottime birre artigianali diverse in base alla stagione. Le giocate ai tavoli del blackjack e roulette partono da 5 dollari.

Gold Spike

Siamo nel centro della città e questo casinò aveva una estensione di 750 metri quadrati. E’ stato operativo dal 1985 al 2013 grazie all’imprenditore Tony Hsieh.

Oggi se entrate potete ascoltare dell’ottima musica e bere un buon drink.

Greek Isles

Questo è il più piccolo casinò nella storia di Las Vegas. 650 metri quadrati ed era pieno di slot machine molto abbordabili. Si poteva giocare un giro con solo 1 centesimo di dollaro.

E’ stato chiuso da molto e nel suo ultimo periodo cambiò nome in Clarion Resort Hotel and Casino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *