Champions League: cosa succederà con la fine della fase a gironi?

Sette, otto dicembre, vigilia e Festa dell’Immacolata, questi due giorni oltre che di preparazione al Natale sono importanti per il calcio europeo. Si giocano le partite dell’ultima giornata della fase a gironi, di ogni gruppo le prime due squadre si qualificano, certamente la prima squadra. Tra la seconda, la terza e la quarta si lotta per confermare risultati e posizioni importanti nella classifica.

Il sito ufficiale Uefa dedicato alla Champions League ha dedicato delle guide dettagliate su cosa succederà dopo queste due giornate. Cioè la fase dei sorteggi, Europa League e Conference League anche sono arrivati alla fine della fase a gironi, rispetto alla prima competizione qualcosa cambia ma anche lì si va alla fase dei sorteggi per gli ottavi o altro turno.

Anche il settore delle scommesse sportive segue con interesse questo passaggio. 22Bet Bonus Benvenuto è la guida dedicata a funzioni, promozioni e caratteristiche di un noto bookmakers estero. Questo portale è importante perché oltre alle classiche quote e tipologie di scommesse dedicate a partite e tornei può porre delle domande con quota su argomenti calcistici, su atleti e sportivi, eventi di gossip, curiosità, calcio mercato, politica e attualità. Molta attenzione sulla Champions a partire da degli antepost molto ricchi.

Le varie fasi della Champions League

La Champions League è una competizione a cadenza annuale, alla fine della gara si proclama il vincitore della Uefa Champions League o il camione europeo de facto. La squadra detentrice al momento è il Chelsea. Il mese di apertura con le partite preliminare è giugno, un mese dopo la fine di molti campionati interni tra cui la Serie A. A settembre si disputano le partite con fase a gruppi, fino a quando non si esaurisce il turno. Il mese di chiusura è maggio giugno, con uno stadio selezionato che diventerà sede di una partita importantissima per il calcio europeo. Alla Champions League partecipano 32 squadre con la formula: 8 girni all’italiana da 4 squadre, eliminazione diretta con partite di andata e ritorno, finale tra due club rimasti.

Informazioni sul sorteggio e gli ottavi di finale

Guardando meglio il calendario ufficiale, possiamo comprendere le tempistiche dei vari turni. La fase a gironi si conclude con la sesta giornata a inizio dicembre, il 13 dicembre ci sarà il sorteggio degli ottavi di finale. Gli ottavi di finale si giocheranno nei mesi di febbraio e marzo 2022. Nuovo sorteggio per quarti e semifinali il 18 marzo 2022. Partite quarti di finale, andata e ritorno, semifinali andata e ritorno, finale il 28 maggio 2022 nel Gazprom Arena di San Pietroburgo.

Nel sito ufficiale Champions League Uefa è presente il link che permetterà di vedere il sorteggio successivo alla fine della fase a gironi. Parteciperanno 16 squadre rimaste, le prime due in classifica, mentre le terze squadre saranno qualificate per la fase a gironi Europa League. Il sorteggio sarà lunedì 13 dicembre in Svizzera, alle 12 Cet presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon.

Per ora le squadre prime di girone, confermate come teste di serie sono Ajax, Bayern, Liverpool, Manchester City, Manchester United. Devono confermarsi come non teste di serie PSG, Sporting CP, Chelswa, Inter, Juventus, Real Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *