F1 Brasile, parla Hamilton, vincitore: il week end più difficile 

Il recupero di Lewis e la delusione di Verstappen

Una gara tesissima, ricca di colpi di scena, a partire da Hamilton, partito decimo e poi sesto già al primo giro, secondo alla 19. ma tornato dopo un doppio sorpasso su Perez, di cui il primo entusiasmante e all’esterno. Poi l’aggancio a Verstappen, le schermaglie sul filo del regolamento e infine il sorpasso finale sull’olandese al giro 59. Hamilton si aggiudica la vittoria del GP del Brasile, riducendo a 14 i punti distacco sul pilota Red Bull, che chiude secondo, davanti a Valteri Bottas. A tre gare dalla fine del campionato, la sua vittoria numero 101, apre nuovi scenari per Hamilton riguardo il mondiale. Si è svolta così una gara magistrale, proprio su quel circuito di Interlagos, che ha contribuito a costruire la leggenda del suo ispiratore Ayrton Senna.

La grande vittoria di Hamilton

Una vittoria da incorniciare. L’ennesima in crescendo. Hamilton sente il peso di un GPremio dominato. Era da Silverstone che non vedeva così tanto tifo dalla sua parte, come ha affermato. Sentire tutto questo sostegno lo ha sorpreso e onorato. Per questo, ringrazia il Brasile. E il team, perché ha fatto un lavoro fantastico. Per lui, anche Valtteri è stato magnifico, portando il maggior numero di punti possibili al team. Crede però che sia stato il week end più difficile della sua vita. Suo padre gli ha ricordato il 2004, quando era in F3 a Barhain. Partito e concluso al decimo posto, poi al primo. Questa vittoria l ha voluta dedicare quindi a suo padre. Alla vigilia del week end, mai avrebbe pensato di poter recuperare così tanti punti, nonostante le cose non stavano andando per il verso giusto. Questo dimostra che non bisogna mai mollare. E così Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Brasile di Formula 1 sul circuito di Interlagos, precedendo il rivale per il titolo Max Verstappen.

Se ti piacciono le scommesse sportive, visita il sito di fezbet italia recensioni e opinioni

Verstappen le ha provate tutte ma guarda già alla ripresa

E poi la delusione di Max Verstappen. Il duello con Hamilton, il vantaggio in campionato assottigliato nei confronti del rivale e soprattutto il passo di gara di quest’ultimo, hanno sorpreso l’olandese, che dopo l’appuntamento brasiliano torna in una maniera diversa. Afferma di averle provate tutte, e che mancava praticamente soltanto un pochino di passo. Hanno dato tutto ed è stato tutto molto divertente. Nonostante tutto hanno comunque un gran vantaggio di punti e hanno limitato i danni. È certo che si riprenderanno.

Partenza complicata per Bottas, ma con punti recuperati

Dopo la grande vittoria inaspettata dedicata al padre dell’inglese Hamilton, la delusione ma con fiducia nella ripresa di Verstappen, ha parlato anche Valtteri, lo scudiero. Bottas ha concluso la sua quart’ultima gara in Mercedes, con un contributo importante per la squadra, anche se il via dalla pole position non ha portato i frutti sperati. Ha affermato anche lui stesso che la partenza è stata davvero complicata, del resto. Gli ha deluso, proprio come il primo giro. Il passo invece era abbastanza buono. Hanno recuperato comunque punti alla Red Bull. Lewis ha vinto una gara grandiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *