Formula E:  9-10 Aprile 2022 torna l’E-Prix di Roma

Nei giorni del 9 e 10 Aprile 2022, è in programma la Formula E a Roma, dove ci saranno due gare del Mondiale E-Prix. A chi desidera partecipare a scommesse sportive, calcio, casinò live e molte altre categorie, si può anche avere l’opportunità di avere bonus e promozioni dove per saperne di più si può andare su bet2u.  Infatti si vedranno sul circuito dell’Eur, i piloti. correre con le macchine elettriche più veloci al mondo.

E-Prix 2022 in arrivo a Roma

Si avvicina l’evento dell’E-prix di Roma con la Formula E, dove le auto elettriche sono protagoniste nei giorni di Sabato 9 e Domenica 10 Aprile 2022, sul circuito dell’Eur. Per chi piace la professione da influencer, ovviamente ci servono dei follower fidelizzati e quindi quale mercato muovono gli influencer? Dei consigli utili possono guidare gli utenti a fare questo nuovo lavoro cliccando qui.  Inoltre sarà possibile vedere la corsa tramite le varie tribune o addirittura nella Green Arena allestita con molti ristori e grandi schermi tv per seguire la gara. Ci sarà anche la partecipazione di Antonio Giovinazzi, inoltre la presenza dei piloti che gareggiano saranno 22. Lo scorso anno, la Formula E, lo ha vinto Nyck De Vries del Team Mercedes, che dopotutto anche ques’anno sicuramente non mancherà, come BMW Andretti, Mercedes Team, Mahindra, Rokit Venturi Racing, Tag Heuer Porsche e Jaguar Racing.

Dove si terrà l’evento?

Come sempre e come ogni anno, il circuito è situato nella zona Sud di Roma nel quartiere dell’Eur. Di qui infatti, verrà posizionata su Largo Parri la linea di partenza che nello stesso tempo darà modo di fare l’inversione a 180° attorno Piazza Marconi continuando in seguito nel tratto di strada che poi arriva a Palazzo della Civiltà Italiana e quello dei Congressi. Inoltre, prima delle qualifiche di mezzogiorno, si effettueranno peraltro, le prove libere della durata di circa 30 minuti, dove due gruppi da 11 piloti si sfideranno in una prova di circa 10 minuti correndo sulla potenza di 220 kW, dove, di qui poi quelli  più veloci faranno in seguito una corsa a due. Ci sarà quindi la possibilità per gli otto piloti di gareggiare dai quarti fino alla finale, a eliminazione diretta su di una velocità di circa 250 kW. Quindi quello che poi vince il finale conquista la Julius Baer Pole Position, per poi partire dalla seconda posizione.

Diretta tv e biglietteria

Le qualifiche e le gare di Formula E 2022, sicuramente si potranno seguire in diretta tv, Sky, Live Streaming, oppure in diretta su Italia 1. I prezzi dei biglietti inoltre, variano dai 72 euro per le tribune e 29 euro per chi desidera la Green Arena. Ovviamente per tutti gli under 16 e per il weekend non mancheranno le riduzioni, ma nello stesso tempo, nel biglietto è anche compreso l’accesso all’Allianz E-Village, la gastronomia e di gaming, dove si potrà competere sui simulatori, incontrare i piloti e anche partecipare alla cerimonia del podio. I biglietti  possono essere anche acquistati sul sito Ticketone con un massimo di 132 euro che riguarda la premium experience. Ci sarà anche l’opportunità della Locals on track, prevista per Venerdì 8 aprile dalle ore 18:00 alle ore19:00 che consiste in una passeggiata amatoriale gratuita sul circuito E-Prix per i cittadini di Roma dai 12 anni in su

La direttrice Margot McMillen

Inoltre, la direttrice dell’evento E-Prix, Margot McMillen, ha espresso un qualcosa a riguardo della manifestazione in arrivo: ” Sicuramente dopo tre anni di assenza, a noi fa piacere il ritorno del pubblico, l’entusiasmo dei tifosi e tutti quelli che nonostante tutto rappresentano e rendeno l’evento un qualcosa di speciale. Dopotutto, l‘E-Prix Formula E è alquanto entusiasmante dove di certo serve soprattutto a diffondere i principi della mobilità sostenibile e a promuovere quelle attività per coinvolgere la gente, le scuole e tutto quello che circonda il territorio”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Post